City inarrestabile. Tutto facile per Arsenal, Tottenham e Liverpool

Pubblicato da numerinelpallone il

manchester
Swansea – Manchester City.
I padroni di casa sono penultimi con dodici punti. Dopo la vittoria in casa con il WBA per 1-0 si trovano di fronte la capolista per un’impresa proibitiva. Lo Swansea in casa ha il seguente ruolino: due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. Per la capolista percorso quasi netto: in sedici gare ha concesso solo un pareggio all’Everton. Il City ha concluso le ultime quattro gare per 2-1 e ha collezionato dodici Over2.5. Gli uomini di Guardiola non avranno difficoltà a proseguire la cavalcata verso un titolo già ampiamente ipotecato (undici punti di vantaggio sullo United). 2+Over2.5 a quota 1,65.
Newcastle – Everton.
Il Newcastle dopo sette gare senza vittorie (solo un pareggio) e’ precipitato nella parte bassa della classifica a quota sedici. In casa tre vittorie, un pareggio e quattro sconfitte. Fa Over da cinque gare.
L’Everton a centro classifica a quota diciannove e’ in serie positiva tre turni: due vittorie e un pareggio (quello sì sabato con il Liverpool per 1-1). In trasferta non ha mai vinto: quattro pareggi e quattro sconfitte.
Il Newcastle cerca una vittoria per allontanarsi dalla zona retrocessione (ora a soli due punti).L’Everton vuole allungare la striscia positiva e centrare una vittoria esterna che rincorre da 16 partite. 12 a quota 1.30.
Southampton – Leicester.
Il Southampton undicesimo a diciotto punti è reduce da due pareggi consecutivi (1-1 con Arsenal e Bournemouth). In casa : tre vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte. Nelle ultime quattro gare ha fatto sempre Gol.
Il Leicester ottavo con ventitré punti e’ in serie positiva da quattro gare: tre vittorie e un pareggio. Nelle ultime quattro gare esterne ha fatto sempre Gol.
Gli ospiti cercano una vittoria per avvicinarsi alla zona Europa League distante sei lunghezze. Il Southampton potrebbe centrare il settimo pareggio in stagione. X2 a quota 1,73 in alternativa Gol a quota 1.72.
West Ham – Arsenal.
Il West Ham dopo aver fermato sabato scorso il Chelsea (1-0) proverà a fare lo stesso contro un Arsenal che fuori casa è molto deludente. Il West Ham a quota tredici e’ in piena zona retrocessione e in casa ha vinto tre volte, una volta ha pareggiato e ha subito tre ko.
L’Arsenal quinto con ventinove punti è reduce dal pareggio esterno con il Southampton. In trasferta: due vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. Va in rete da undici gare.
L’Arsenal vuole la vittoria per rientrare in zona Champions. Per i padroni di casa improbabile un secondo exploit contro un’altra big. 2 a quota 1.60 per un Arsenal che ha vinto otto delle ultime dieci gare giocate col West Ham.
Manchester United – Bournemouth.
Lo United secondo con trentacinque punti e’ reduce dalla sconfitta casalinga nel big match col City. Prima del ko di domenica aveva sempre vinto all’Old Trafford. Va in rete da dodici gare consecutive e non pareggia da nove. Nelle ultime tre uscite ha fatto sempre Over.
Gli ospiti quattordicesimi con sedici punti sono reduci da due pareggi. In trasferta sono imbattuti da quattro gare. Fuori casa: due vittorie, due pareggi e quattro sconfitte. Nelle ultime tre gare hanno fatto sempre Gol. Gli uomini di Mourinho vogliono tornare al successo dopo lo schiaffo di domenica. Attenzione però ad una squadra che in trasferta vende cara la pelle. 1X+Over2.5 a quota 1,65.
Liverpool – West Bronwich.
Il Liverpool quarto con trenta punti arriva a questa gara dal,pari nel derby con l’Everton. In casa è imbattuto: quattro vittorie e altrettanti pareggi. L’attacco con  trentaquattro reti fatte e’ uno dei più prolifici. Il West Bronwich terzultimo con il West Ham a quota tredici e’ reduce dalla sconfitta con lo Swansea per 1-0. In trasferta: 1V 2P 5S. Non segna da due gare e non vince da quattordici . Nove esiti NoGol in campionato e solo quattro reti segnate fuori casa.
Gli uomini di Klopp non dovrebbero avere problemi con una formazione che in trasferta lascia molto a desiderare. Possibile goleada. Over2.5 a quota 1,45.
Tottenham – Brighton
Il Tottenham sesto a quota ventotto è attualmente fuori dalla zona europea. È reduce dal pareggio in casa del Watford e dalla vittoria di sabato con lo Stoke per 5-1. In casa: quattro vittorie, tre pareggi e una sconfitta. Da quattro gare di fila subisce gol.
Il Brighton tredicesimo con diciassette punti è reduce da due sconfitte. In trasferta: due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte. Non vince da cinque gare e ha segnato un solo gol nelle ultime quattro uscite.
Il Tottenham vuole la terza vittoria di fila dopo quella di Champions con l’Apoel e rientrare nei primi quattro posti. Contro un attacco poco prolifico come quello del Brighton proverà a blindare la difesa dopo un periodo non brillante. 1+NoGol a quota 1,75.