Risveglio partenopeo sotto la Mole

Pubblicato da numerinelpallone il

image
Il secondo anticipo della diciassettesima giornata è Torino – Napoli. ( ore 18)
I granata ottavi insieme all’Atalanta a ventitré punti, sono reduci dalla vittoria all’Olimpico sulla Lazio, successo che ha consentito di portare a sei le gare utili consecutive (due vittorie e quattro pareggi). In casa hanno perso solo una gara: con la Roma per 1-0. Poi due vittorie e quattro pareggi. Equilibrio tra gol fatti e subiti: ventidue.
Il Napoli secondo ad un punto dall’Inter, non è riuscito domenica ad effettuare il sorpasso: è stato fermato sullo 0-0 al San Paolo dalla Fiorentina. In trasferta è imbattuto: sette vittorie e un pareggio. L’attacco, terzo migliore del campionato dopo Juve e Lazio, non segna da due partite. La difesa ha subito in totale dieci gol (sei in trasferta e quattro in casa).
L’angolo statistico: il Torino nelle ultime sei gare ha fatto cinque Gol e in altrettante occasioni ha chiuso il primo tempo in parità. Quattro Over su sette gare a Torino. Il Napoli non perde in trasferta da ventuno gare. Nelle ultime cinque ha fatto quattro volte NoGol . L’Over centrato dieci volte in stagione manca da tre gare.
I precedenti: quattro vittorie del Napoli e una del Toro nelle ultime cinque sfide con una media gol di quattro reti. Col Toro in casa: quattro successi dei partenopei e uno dei granata. Il pareggio sotto la Mole manca dalla stagione 1995-1996.
Il Toro vuole proseguire la corsa verso la zona Europa League e centrare una vittoria che in casa manca da fine ottobre. Il Napoli ha bisogno di trovare serenità . Una vittoria a Torino sarebbe un’ottima medicina. Gli attacchi potrebbero essere i veri protagonisti della partita. Gol+Over a quota 2,00. In alternativa X2+Ove2.5 a quota 2,05.