Napoli contro una spenta Samp per restare in vetta

Pubblicato da numerinelpallone il

napoli samp
Napoli – Sampdoria
Il Napoli è  tornato in vetta grazie al successo di Torino contro i granata ( 3-1) e alla contemporanea sconfitta dell’Inter con l’Udinese. Al San Paolo: cinque vittorie, due pareggi e una sola sconfitta (quella nel big match con la Juve). L’attacco dopo un momento di black out (due gare senza reti contro Juve e Fiorentina) ha ripreso a segnare (trentotto reti fatte in diciassette gare). La difesa ha subito undici gol in totale.
La Samp sembra aver finito la benzina. Dopo uno splendido avvio di stagione i blucerchiati sono entrati  in crisi: un punto nelle ultime quattro gare. Anche domenica sono stati sconfitti in casa dal Sassuolo in un rocambolesco finale (1-0). In trasferta hanno ottenuto due vittorie e tre pareggi. Tre invece le sconfitte.  L’attacco molto produttivo a Marassi (venti gol) stenta fuori (dieci gol fatti in otto gare). La difesa subisce in trasferta quasi due gol a partita (quindici in otto gare).
L’angolo statistico: il Napoli è reduce da due Under in casa. Dieci Over e sette Under  fin qui. Non segna in casa nel primo tempo da due partite.  La Samp non subisce gol nei primi quarantacinque minuti da tre gare. Nelle ultime cinque ha fatto quattro Over.  In diciassette partite ha fatto quattordici Multigol 2-5.
I precedenti. Negli ultimi cinque scontri diretti: quattro vittorie per il Napoli e un pareggio, con una media di cinque gol a partita. Ovviamente sempre Gol+Over.  Tradizione negativa per la Samp quando gioca al San Paolo: solo tre pareggi nelle ultime dieci  sfide. La Samp non vince a Napoli dall’aprile del 1998 (2-0).
Il Napoli può approfittare del momento negativo dei blucerchiati e tornare al successo sotto il Vesuvio. Gli uomini di Giampaolo sono attesi ad una prova d’orgoglio e puntano a strappare almeno un punto.
1 primo tempo  a quota 1,65. In alternativa 1X+Over2.5 a quota 1,55.