I nerazzurri a Firenze per rilanciarsi e sfatare il tabù del Franchi

fiorentina inter.jpg
Fiorentina – Inter
Dopo aver ospitato il Milan, la Fiorentina riceve al Franchi l’Inter e punta a ripetere la buona prova di sette giorni fa. La squadra di Pioli è in serie positiva da sette turni: cinque pareggi e due vittorie. In classifica la Viola è a soli tre punti dalla zona Europa League (ventisette punti). In casa: quattro vittorie, tre pareggi e due sconfitte. L’attacco poco prolifico nelle ultime giornate (solo due gol in quattro gare) ha segnato ventotto reti in totale. La difesa guidata da Astori ha subito solo un gol nelle ultime cinque gare (venti in totale).
I nerazzurri dopo le due sconfitte in campionato (contro Sassuolo e Udinese) e l’eliminazione in Coppa Italia contro il Milan, hanno pareggiato in casa con la Lazio in una gara che ha messo in luce come questa squadra dipenda dallo stato di grazia del suo bomber Icardi. L’Inter lontano dal Meazza ha perso solo una partita: quella col Sassuolo. Poi cinque vittorie e tre pareggi. L’attacco si è bloccato: solo un gol nelle ultime quattro partite (trentaquattro quelli realizzati in totale). Sei i gol incassati in trasferta.
L’angolo statistico: la Fiorentina è reduce da quattro Under di fila. Undici Over e otto Under in stagione. Da quattro partite chiude il primo tempo sullo 0-0. L’Inter ha fatto tre Under nelle ultime quattro e non segna da due gare. Nove Over e undici Under fin qui. Ha concluso quattordici gare con Multigol 2-5.
I precedenti: mai un pareggio nelle ultime cinque sfide. Tre vittorie per la Fiorentina e due per l’Inter. Sempre Over e media gol di oltre cinque gol a partita. Al Franchi i nerazzurri hanno perso le ultime tre gare e non vincono dalla stagione 2013/2014 (2-1).
Dagli spogliatoi. Pioli ripropone dal primo minuto Chiesa che insieme a Thereau e Simeone forma il trio d’attacco. In difesa Pezzella in dubbio (V.Hugo il probabile sostituto). Spalletti deve fare a meno ancora di D’Ambrosio e Miranda: spazio come nell’ultimo turno a Ranocchia e Cancelo. In mediana gli ex Vecino e Borja Valero con quest’ultimo che potrebbe far spazio a Brozovic.
La Fiorentina vuole portare a otto le gare senza sconfitte e accorciare le distanze dalla zona Europea. L’Inter cerca una vittoria per ripartire e cercherà di evitare il quarto ko consecutivo a Firenze.
Over0.5 primo tempo a quota 1,36 da inserire in multipla. In alternativa X2+Gol a quota 2,30 da provare in singola.

Commentti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *