La Lazio vuole confermarsi terza forza/ La Roma a Genova per operazione aggancio

Pubblicato da numerinelpallone il


Mercoledì si recuperano due gare di A rinviate per maltempo: Sampdoria – Roma (terza giornata) e Lazio – Udinese (dodicesima giornata).
Sampdoria – Roma
La Samp è reduce dalla bella vittoria in casa contro la Fiorentina per 3-1 grazie ad un super Quagliarella autore di una tripletta. Con questo successo i blucerchiati hanno consolidato il sesto posto in classifica a quota trentatré e respinto l’assalto del Milan, vittorioso a Cagliari, che li insidia a due lunghezze. La Samp insieme alla Juve è la squadra che ha ottenuto più vittorie in casa (otto). Non ha mai pareggiato a Marassi. Due le sconfitte contro Lazio e Sassuolo.
La Roma quinta in classifica a quota quaranta arriva dal pareggio di San Siro con l’Inter (1-1). I giallorossi non vincono da più di un mese (2-1 al Cagliari alla diciassettesima giornata). L’ultimo successo esterno invece risale ai primi di novembre quando espugnarono il Franchi (4-2 alla Fiorentina). Fuori casa la Roma ha vinto cinque volte, tre i pareggi e un solo ko (quello a Torino con la Juve).
Negli ultimi due scontri diretti giocati a Genova altrettanti successi dei blucerchiati (3-2 l’anno scorso e 2-1 nella stagione 2015/2016). La Roma non vince a Marassi dalla stagione 2013/2014 (2-0).
Da quattro trasferte la Roma fa Under. In trasferta ha realizzato quattordici gol con una media di 1,5 a partita. La Samp da due gare fa Gol+Over e in casa è la squadra che ha segnato di più in campionato (venticinque gol in dieci partite). Gol a quota 1,55
Tra le due squadre, la Roma è quella più bisognosa di punti. I giallorossi cercano un successo per  agganciare al terzo posto Inter e Lazio in  lotta per la Champions. Alla Samp potrebbe andar bene anche il pari, il primo stagionale in casa, per rafforzare il piazzamento europeo e  portare a tre i punti di vantaggio sul Milan. X2 a quota 1,25
 
Lazio – Udinese
Dopo le cinquine rifilate a Spal (5-2) e Chievo (5-1) i biancocelesti terzi in classifica a quota quarantatrè provano ad allungare sui nerazzurri e sui cugini per confermarsi come terza forza del campionato. All’Olimpico la Lazio ha ottenuto cinque vittorie e due pareggi. Due le sconfitte: contro Torino e Napoli.
L’Udinese nona con ventinove punti arriva dal secondo pareggio consecutivo sempre per 1-1. Dopo quello col Chievo nella gara prima della sosta invernale è arrivato domenica quello in casa con la Spal. La squadra di Oddo è imbattuta da sette giornate: cinque vittorie e due pareggi, quelli  appena citati. In trasferta: 4V 1P 4S.
Nelle ultime due sfide giocate all’Olimpico la Lazio ha vinto con i friulani senza mai subire gol (1-0 l’anno scorso e 2-0 nella stagione 2015/2016). L’Udinese ha vinto a Roma nella stagione 2014/2015 (1-0). L’ultimo pareggio risale sei stagioni fa (2-2).
La Lazio ha segnato in casa venticinque gol, in pratica quasi tre a partita. L’Udinese ha segnato in tutte le nove gare disputate in trasferta. Come negli ultimi due precedenti potrebbe trovare difficoltà ad andare in rete all’Olimpico. Quindi fiducia alla macchina da gol capitolina, ma senza esagerare vista l’assenza del bomber Immobile infortunato: Multigol casa 1-3 a quota 1,25
L’Udinese da sette gare va in gol nel primo tempo. Ma contro una Lazio che in casa ha subito solo due gol nella prima frazione di gioco potrebbe perdere questa abitudine. Segna Gol Ospite primo tempo NO a 1,37.