Sfida al vertice tra il miglior attacco e la miglior difesa

Pubblicato da numerinelpallone il

empoli palermo

La ventiquattresima giornata si apre con l’anticipo di lusso tra Empoli e Palermo.  Sfida al vertice tra la terza in classifica l’Empoli, con quaranta punti, e la capolista Palermo avanti di tre lunghezze.

L’Empoli è  in serie positiva da nove gare e vince da tre consecutive. Ha il miglior attacco del campionato con quarantotto gol segnati. Gli attaccanti segnano ininterrottamente da tredici turni. In casa l’Empoli non perde da otto giornate e segna mediamente due gol a partita. Solo il Cittadella ha espugnato il Castellani. Sette vittorie e tre pareggi nelle altre gare interne.

Il Palermo è in serie positiva da otto giornate: cinque vittorie e tre pareggi. Fuori casa i rosanero sono imbattuti: quattro vittorie e sette pareggi. Hanno la miglior difesa del campionato: diciassette gol subiti in ventitré gare. Solo due gol incassati nelle ultime quattro trasferte.

All’andata al Barbera fini con un rocambolesco pareggio per 3-3. I rosanero non segnano al Castellani da due gare. L’anno scorso in A  l’Empoli si impose in casa per 1-0.

Entrambe vogliono allungare la striscia positiva. L’Empoli vuole portare a nove le gare interne senza sconfitte. Il Palermo vuole mantenere l’imbattibilità esterna. Il pareggio può accontentare entrambe. X o GG a quota 1,52 (probabile risultato esatto di 1-1)

L’Empoli da tre gare va in rete nel primo tempo. Contro un Palermo che da tre gare non subisce gol potrebbe avere difficoltà a trovare la via del gol nella prima frazione di gioco. Gol casa primo tempo NO a quota 1,78.