Il Cesena vuole vendicare la "manita" dell'andata

Pubblicato da numerinelpallone il

Serie-B-logo-Foto-Cesena-sito-ufficiale

Sfida salvezza quella che mette di fronte al Manuzzi Cesena e Pro Vercelli recupero della ventottesima giornata (gara rinviata per neve).

Il Cesena con trentuno punti occupa uno dei due posti play out. Arriva dal successo di La Spezia (2-1). Torna a giocare in casa dove nell’ultima uscita si è dovuto piegare al Cittadella (1-0). Tuttavia è buono il rendimento interno: cinque vittorie, sei pareggi e due sole sconfitte. Prende gol da nove giornate.

La Pro Vercelli è terzultima ed è in un buon momento di forma: due vittorie e tre pareggi (sempre per 0-0). La salvezza distante quattro punti non è impossibile. Tre vittorie, tre pareggi e sette sconfitte il ruolino di marcia esterno.

I precedenti sono a favore dei piemontesi (tre vittorie nelle ultime quattro sfide) che all’andata hanno rifilato un pesante 5-2 ai romagnoli.

Al Manuzzi la Pro Vercelli è sempre andata in gol: vittoria per 2-1 l’anno scorso, sconfitta per 2-1 l’anno prima e pareggio per 1-1 nella stagione 2012/2013.

Il romagnoli con una media di quasi due gol a partita in casa, dovrebbero riuscire a violare la porta degli ospiti blindata da tre gare. Multigol casa 1-3 a quota 1,33.

Al Manuzzi il Cesena non chiude il primo tempo sullo 0-0 da quattro partite. Contro una squadra che lo fa tre consecutive,  potrebbe riuscirci. Risultato esatto primo tempo 0-0  a quota 2,55.