I "citizen" vogliono già ipotecare il passaggio del turno in Svizzera

basilea-vs-manchester-city

Quello tra Basilea e Manchester City è forse l’ottavo di finale di Champions con l’esito più scontato.

Gli uomini di Pep Guardiola hanno già in tasca il titolo in Premier (sedici punti di vantaggio sullo United) e sono una delle formazioni favorite per la vittoria finale in Champions. Il City è una vera e propria macchina da gol e di punti. Settantanove reti fatte in ventisette partite. In Premier ha vinto ventitré gare, ne ha pareggiate tre e ne ha perse solo due. Nel girone di qualificazione ha vinto cinque gare su sei perdendo l’ultimo impegno con lo Shaktar Donetz.

Gli svizzeri secondi in campionato a meno cinque dallo Young Boys sono reduci dalla vittoria in campionato sul Thun. In casa: sei vittorie, due pareggi e due sconfitte. L’attacco segna mediamente due gol a partita. La difesa ha incassato dieci reti in altrettante gare interne. In Champions, nel girone di qualificazione, il Basilea si è qualificato per gli ottavi grazie al secondo posto dietro allo United vincendo quattro partite su sei.

La differenza tecnica tra le due squadre è di quelle che lasciano pochi dubbi sul pronostico finale della gara. 2+Over1.5 a quota 1,43.

Il Basilea potrebbe approfittare della difesa alta dei “citizen” e  colpire in contropiede. Il City ha subito sette gol nelle ultime tre partite tra Coppa e campionato. Gol+Over a quota 2,35 da provare in singola.